Il sacchetto portafortuna


La pasta di mandorle simula la iuta beneaugurante

Il sacchetto portafortuna
0
(0)

Ricetta di Sal De Riso

Le tendenze moda del momento, anche in pasticceria, verte sulla realizzazione di dolci ricoperti con la pasta di zucchero. Per il mio dolce, invece, abbiamo scelto la pasta di mandorle che possiamo trovare già pronta nei supermercati fornitissimi, o presso dei negozi specializzati in articoli per pasticceri, che si vende in panetti da lavorare, nel nostro caso, con due gocce di colorante giallo, poi la impastiamo a lungo e poi l'abbiamo stesa con il mattarello. Se dovesse risultare appiccicosa, spolveriamo il tavolo di lavoro con zucchero a velo.

Porzioni
6

Pronto in
3 h 10 min

Preparazione
1 h 30 min

Cottura
40 min

Riposo
1 ora

Il sacchetto portafortuna - Ingredienti

Castagne
190 grammi sgusciate e pelate - Per la crema alle castagne

Burro
25 grammi - Per la crema alle castagne

Acqua naturale
q.b. per bollire le castagne - Per la crema alle castagne

Zucchero semolato
90 grammi - Per la crema alle castagne

All'alloro
25 grammi - Per la crema alle castagne

Alloro
2 foglie - Per la crema alle castagne

Crema pasticcera
300 grammi - Per la crema alle castagne

Panna montata
300 grammi - Per la crema alle castagne

Marron Glacés
q.b., più due marroni spazzettati - Per comporre il dolce

Pan di Spagna al cacao
3 rettangoli 15x10 cm - Per comporre il dolce

Pasta di mandorle
500 grammi colorata di giallo

Inzuppitura alla vaniglia
q.b. - Per comporre il dolce

Glassa al cioccolato
q.b. - Per decorare il dolce

Procedimento passo passo

1.Primo passo, bolliamo le castagne

Step 1 - Il sacchetto portafortuna

Versiamo le castagne in una casseruola con l’acqua e il sale. Aggiungiamo le foglie di alloro e facciamo cuocere per
almeno 40 minuti.

2.Sono pronte quando diventano morbide

Step 2 - Il sacchetto portafortuna

Quando ci accorgiamo che sono rammollite, togliamo le castagne dalla fiamma e frulliamole con un mixer a immersione

3.Tutto mescolato assieme

Step 3 - Il sacchetto portafortuna

Mescoliamo le castagne con lo zucchero semolato e poi al burromorbido. Infine, incorporiamo il liquore all’alloro.

4.Dal basso verso l'alto

Step 4 - Il sacchetto portafortuna

Quando la miscela è liscia e vellutata, aggiungiamo la crema pasticcera e la panna montata. Mescoliamo con la spatola dal basso verso l’alto.

5.Iniziamo a costruire

Step 5 - Il sacchetto portafortuna

Sul tavolo di lavoro stendiamo un largo foglio di carta forno, quindi posiamoci al centro il primo rettangolo di pan di Spagna.

6.Inzuppiamo e spremiamo

Step 6 - Il sacchetto portafortuna

Bagniamo la base del dolce e spremiamoci sopra uno strato spesso di crema alla castagne e panna. Spalmiamola con la spatola.

7.Spargiamo i marron glacès

Step 7 - Il sacchetto portafortuna

Sparpagliamo tutta la superficie della crema con pezzetti di marroni glassati, quindi copriamo con il secondo strato di pan di Spagna.

8.Di nuovo bagnetto e di nuovo crema

Step 8 - Il sacchetto portafortuna

Bagniamo nuovamente con l’inzuppitura e spalmiamo il secondo strato di crema di castagne, ricoprendo circa per 1 cm di spessore.

9.Pigiamo bene

Step 9 - Il sacchetto portafortuna

Sparpagliamo nuovamente tutta la superficie della crema con i pezzetti di marroni e copriamo con l’ultimo strato di pan di Spagna.

10.Sesto strato

Step 10 - Il sacchetto portafortuna

Bagniamo anche questo e spremiamo ancora crema di castagne. Quindi mettiamo nuovamente i pezzetti di marron glacés

11.Realizziamo il sacchettino

Step 11 - Il sacchetto portafortuna

Mettiamo da parte per qualche attimo la base del dolce e, con un mattarello liscio, stendiamo la pasta di mandorle colorata.

12.Lisciamola bene

Step 12 - Il sacchetto portafortuna

Spolveriamo il piano di lavoro con lo zucchero a velo, e stendiamo la pasta di mandorle abbastanza larga. La pasta deve essere liscia e ben tesa.

13.Creiamo la trama

Step 13 - Il sacchetto portafortuna

Passiamoci sopra con il mattarello rigato, quindi con un coltello ripuliamola dai contorni imperfetti.

14.Ritagliamo il sacchetto

Step 14 - Il sacchetto portafortuna

Ritagliamo dalla sfoglia tonda un rettangolo preciso e ben ordinato. Sistemiamo su un vassoio la base del dolce. 

15.Arrotoliamo con garbo

Step 15 - Il sacchetto portafortuna

Arrotoliamo una delle estremità più strette della sfoglia. Questo procedimento serve a simulare il sacchetto.

16.Poggiamo e facciamo il risvolto

Step 16 - Il sacchetto portafortuna

Quando avremo avvolto più della metà della sfoglia, poggiamola delicatamente sulla base del pan di Spagna a mo’ di copertina.

17.Srotoliamo il risvolto della copertina

Step 17 - Il sacchetto portafortuna

Una volta poggiata, iniziamo a srotolare lentamente la sfoglia, lasciando alla fine un po’ di pasta avvolta che simuli i rimbocchi di un sacchetto.

18.Rattoppiamo il sacchetto

Step 18 - Il sacchetto portafortuna

Sistemiamo bene la sfoglia e ricaviamo 2 quadratini di pasta che metteremo sul sacchetto a mo’ di rattoppi e decoriamoli con il cioccolato.

19.I marroni posizionati ad arte

Step 19 - Il sacchetto portafortuna

Sistemiamo i marroni leggermente fuori dal sacchetto, poi mettiamo in frigo un’ora prima di servire.


Seguici su

Ti potrebbero interessare

Panettone millefiori
Due dolci tradizionali di Natale riuniti in un'unica, maestosa creazione!
...continua »
Lingue di gatto
Si preparano in men che non si dica!
...continua »

Altre di Sal De Riso

I bomboloni fritti
Viziamoci per davvero con questa delizia irresistibile
...continua »
Sole di Sicilia
Non è facilissima da realizzare, ma con un pizzico di abilità, serviremo una torta fatta ad arte
...continua »
Panettone ai frutti di bosco
La ricetta perfetta per il panettone fatto in casa
...continua »
Tiramisù pâte à bombe
Il metodo giusto per prepararlo ad arte
...continua »
Raviolini di fichi ripieni alla ricotta
Questa è una bellissima idea per gustare questo frutto che si presta a poche preparazioni
...continua »