Fusilli filanti al cartoccio con olive e pomodorini


Serviti in carta fata, faremo davvero un figurone!

Fusilli filanti al cartoccio con olive e pomodorini
0
(0)

Ricetta di Anna Moroni

Ottimo da condividere con gli amici, delizioso per una cena a due. La scelta della carta paglia per cuocere i fusilli è per rendere raffinato un piatto così semplice. È un prodotto che si trova presso i rivenditori di articoli casalinghi o nel reparto dei contenitori usa e getta del nostro supermercato di fiducia. La caratteristica della carta fata che la rende unica, è di essere trasparente e quindi rendere i normali cartocci eleganti e speciali, senza contare la grande comodità di poter osservare cosa avviene all’interno dell'involucro durante la cottura. Con le alte temperature, la carta, inoltre, diventa leggermente rigida ed è pertanto adatta a divenire anche una sorta di lieve contenitore. Questo piatto, infine, è delizioso anche con le olive nere infornate, dal gusto ricco e tipicamente mediterraneo.

Porzioni
4

Pronto in
31 min

Difficoltà
Facile

Preparazione
15 min

Cottura
16 min

Fusilli filanti al cartoccio con olive e pomodorini - Ingredienti

Procedimento passo passo

1.Tre cose da fare prima

Step 1 - Fusilli filanti al cartoccio con olive e pomodorini

Facciamo rinvenire i pomodori secchi in acqua tiepida. Se fossero del tipo sotto sale, dissaliamoli con cura ed evitiamo di aggiungere altro sale al condimento. Accendiamo il forno a 200 gradi in modalità statica, poi lessiamo la pasta, i fusilli, in acqua bollente salata, quindi scoliamola molto al dente, tenendo presente che poi verrà ripassata in forno successivamente. Nel frattempo, tritiamo finemente i pomodori secchi e la maggiorana, quindi tagliamo a pezzetti i pomodori ciliegino.

2.Che bei regali!

Step 2 - Fusilli filanti al cartoccio con olive e pomodorini

Tagliamo le mozzarelline, denoccioliamo e facciamo a pezzetti le olive, quindi mescoliamo tutto e condiamo con olio. Scoliamo la pasta e mantechiamola al condimento appena preparato, aggiungendo i pomodorini e la maggiorana, poi distribuiamo in quattro cartocci di carta fata (possiamo anche usare la carta forno o l'alluminio). Sigilliamo i cartocci con spago o laccetti in silicone, quindi inforniamo per altri 10 minuti e serviamo immediatamente dopo, lasciando il piacere ai commensali di aprire i pacchetti con la pasta dentro.


Seguici su

Ti potrebbero interessare

Gnocchi soufflé
Ecco un altro metodo per cucinarli
...continua »
Spaghettoni con ricotta, pomodori e pane tostato
Panatura al basilico e concassè per una morbidezza non comune
...continua »
Pasta di grano saraceno “grattata” con pioppini
Un primo cremoso alle castagne che racchiude i profumi della terra
...continua »
Garganelli vegetariani
Un piatto ideale per rimettersi in linea con gusto
...continua »

Altre di Anna Moroni

Preparare il brodo di carne
Gli accorgimenti e i piccoli segreti della ricetta classica per fare in casa un ottimo brodo di carne
...continua »
Alici rosse in tortiera
Le classiche profumate di origano e colorate con il pomodorino
...continua »
Farfalle al salmone
Andavano di moda negli Anni 70 in versione con vodka
...continua »
Pancake montati
Americani per eccellenza, spopolano da sempre anche sulle nostre tavole
...continua »
Crostata alle prugne
Una ricetta sprint superveloce ideale per i bambini!
...continua »

Altre ricette con Fusilli

Fusilli al melone
Una ricetta un po’ particolare, ma appetitosa per una pasta fredda con il melone
...continua »
Fusilli freddi con pomodorini e capperi
Per chi preferisce avere tutto l'anno l'estate nel piatto
...continua »
Fusilli corti alla crema di tonno
Diamo un tocco di mare alla classica carbonara
...continua »
Fusilli dorati
L'aggiunta di un pizzico di peperoncino, la rende intrigante...
...continua »
Pasta “incavolata”
I cavoletti e i broccoli donano al piatto un caratteristico color pastello
...continua »