Frittelle di San Giuseppe


Il Bimby porta in tavola la dolcezza della Toscana

Queste frittelle sono dolci tipici della Toscana, ma anche dell'Umbria e di parte del Lazio. Come facilmente intuibile dal nome, sono dolci che si realizzano per la festa di San Giuseppe, ma data la loro bontà ormai si preparano praticamente tutto l'anno. Se si è intolleranti al latte, si può cuocere il riso nell’acqua e, se si è intolleranti al glutine, si può sostituire la farina con fecola di patate.

Frittelle di San Giuseppe
0
(0)
Ingredienti per
6 Persone

Pronto in
30 min

Difficoltà
Facile

Preparazione
10 min

Cottura
20 min

Riposo
30 min

Procedimento passo passo

1.Cuociamo nel latte

Versiamo il latte nel boccale e scaldiamo 4 Min. 100° Vel. 1. Aggiungiamo il riso e cuociamo 12 Min. 100° Vel. 1. Mettiamo da parte e lasciamo raffreddare.

2.Polverizziamo e amalgamiamo

Nel boccale pulito inseriamo lo zucchero, la scorza di un limone e polverizziamo 10 Sec. Vel. 8. Uniamo le uova e amalgamiamo 20 Sec. Vel. 5.

3.Aggiungiamo il riso cotto nel latte

Inseriamo il composto di riso e latte, preparato in precedenza, e frulliamo 5 Sec. Vel. 4. Aggiungiamo il lievito per dolci, la farina e mescoliamo 20 Sec. Vel. 4. 

4.Facciamo riposare l'impasto

Versiamo il liquore e frulliamo 5 Sec. Vel. 4. Facciamo riposare l’impasto per mezzora in una ciotola coperta con pellicola.

5.Friggiamo e serviamo

Scaldiamo, poi, abbondante olio di semi in un tegame e friggiamo le frittelle, aiutandoci con due cucchiaini per formare le palline. Lasciamo raffreddare, spolveriamo con zucchero a velo e serviamo. 

Recensioni degli utenti


Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta!

Vota questa ricetta




1500 caratteri rimanenti

Seguici su

Ti potrebbero interessare

Graffa
Trionfo della semplicità per un dolce delizioso
...continua »
Bomboloni con la crema
Golosi e irresistibili, sono bombe di vera golosità
...continua »
Seadas
Di origini sarde, sono buone come dessert o come dolce da buffet
...continua »
I bomboloni fritti
Viziamoci per davvero con questa delizia irresistibile
...continua »