Dolce d’Amalfi


Uno dei must della pasticceria targata De Riso

Dolce d’Amalfi
0
(0)

Ricetta di Sal De Riso

A base di mandorle e limone, un dolce da servire con una delicata salsa agli agrumi. Racchiude tutti i profumi e i colori tipici della celebre costiera amalfitana e, a gustarlo, si percepisce tutta la genuinità dei frutti di questo posto ricco di sole che lo spettacolare dolce del Maestro Sal De Riso ricorda ai nostri occhi anche per la sua forma rotonda. Grintoso e caparbio riesce sempre a trasmettere, attraverso le sue opere d'arte di alta pasticceria, un assaggio della sua meravigliosa terra.

Pronto in
1 h 40 min

Difficoltà
Facile

Preparazione
50 min

Cottura
50 min

Quantità
1

Dolce d’Amalfi - Ingredienti

Pectina
5 grammi - Per la salsa agli agrumi

Burro
160 grammi morbido

Burro
q.b. per lo stampo

Limoni canditi
50 grammi di scorza candita frullata

Limoni canditi
2 cucchiai di scorza candita

Scorza di limone
Di 1 frutto grattugiata

Limoncello
1 tazzina

Latte intero
100 grammi fresco

Sale fino
1 pizzico

Farina 00
80 grammi

Mandorle
100 grammi pelate e tritate

Farina di mais
q.b. per lo stampo

Succo di arancia
60 grammi - Per la salsa agli agrumi

Succo di limone
60 grammi - Per la salsa agli agrumi

Succo di mandarino
60 grammi - Per la salsa agli agrumi

Zucchero semolato
90 grammi - Per la salsa agli agrumi

Zucchero a velo vanigliato
q.b. - Per servire

Ribes rosso
q.b. freschi - Per servire

Yogurt
q.b. fresco bianco - Per servire

Scorza di limone
q.b. a julienne - Per servire

Scorza di arancia
q.b. a julienne - Per servire

Mandarino
La scorza a julienne di 1 frutto - Per servire

Procedimento passo passo

1.La base al burro

Step 1 - Dolce d’Amalfi

Con lo sbattitore elettrico, montiamo leggermente il burro morbido con i semini del baccello di vaniglia. Una volta ottenuta una crema, con la frusta a mano, amalgamiamo prima un pizzico di sale, poi lo zucchero a velo. Lavoriamo il composto con cura.

2.Profumo di Costiera

Step 2 - Dolce d’Amalfi

Sempre con la frusta a mano, incorporiamo prima la pasta di limoni canditi, poi la buccia di limone grattugiata e, per finire, le uova, uno alla volta. Misceliamo il tutto.

3.Un ingrediente importante

Step 3 - Dolce d’Amalfi

Versiamo il limoncello nella miscela, che darà ancora più profumo al dolce e aiuterà a conservarlo più a lungo. Non preoccupiamoci dell’alcol, che evaporerà durante la cottura del dolce.

4.Partiamo con le farine

Step 4 - Dolce d’Amalfi

Incorporiamo il latte, prima di iniziare ad aggiungere gli ingredienti secchi. Setacciamo per due volte la farina con il lievito e la fecola, poi, sempre con il setaccio, facciamoli cadere nell’impasto. Impastiamo con la frusta a mano.

5.Un trucchetto

Step 5 - Dolce d’Amalfi

Aggiungiamo all’impasto le mandorle finemente tritate, ingrediente fondamentale perché darà al dolce morbidezza e l’umidità giusta a poterlo conservare più a lungo. Per finire, uniamo la scorza candita del limone fatta a listarelle. 

6.Cottura lenta

Step 6 - Dolce d’Amalfi

Imburriamo e infariniamo con la farina di mais lo stampo. Trasferiamo all’interno l’impasto e inforniamo per 50 minuti a 160 gradi. Una volta pronto, sforniamo, lasciamo raffreddare, sformiamo il dolce e spolveriamolo con lo zucchero a velo.

7.La salsa agli agrumi

Step 7 - Dolce d’Amalfi

Misceliamo pectina e zucchero a velo e aggiungiamoli al succo di agrumi caldo. Mescoliamo con la frusta e lasciamo raffreddare. Serviamo con la salsa, yogurt, bacche di ribes, julienne di agrumi e una spolverata di zucchero a velo.

Recensioni degli utenti


Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta!

Vota questa ricetta




1500 caratteri rimanenti

Seguici su

Ti potrebbero interessare

 Sfrappole
I dolcetti per la festa di Carnevale che non deludono mai!
...continua »
Il tronchetto di Natale
Beneaugurante e goloso, prepariamolo e decoriamolo a festa
...continua »
Lingue di gatto
Si preparano in men che non si dica!
...continua »

Altre di Sal De Riso

I bomboloni fritti
Viziamoci per davvero con questa delizia irresistibile
...continua »
Tiramisù pâte à bombe
Il metodo giusto per prepararlo ad arte
...continua »
Panettone ai frutti di bosco
La ricetta perfetta per il panettone fatto in casa
...continua »
Sole di Sicilia
Non è facilissima da realizzare, ma con un pizzico di abilità, serviremo una torta fatta ad arte
...continua »
Raviolini di fichi ripieni alla ricotta
Questa è una bellissima idea per gustare questo frutto che si presta a poche preparazioni
...continua »