Cuculli liguri


Sfatiamo la tradizione in modo allegro servendoli con uno stecco

Cuculli liguri
0
(0)

Ricetta di Antonella Clerici

Ricetta “povera”, tipica della tradizione ligure, è versatile ed è perfetta da proporre come stuzzichino dal profumo mediterraneo anche durante un buffet in piedi. Una volta fritti, infiliamo con delicatezza un bastoncino in ogni cucullo e disponiamoli su un tagliere da guarnire con dei ciuffetti di salvia o altra erba aromatica. In questo modo i cuculli saranno pratici e ideali da offrire durante un buffet in piedi. Per cambiare, possiamo sostituire la maggiorana con del basilico finemente tritato, oppure con qualche fogliolina di borragine, sempre tritata fine, il risultato sarà sempre eccellente!

Ingredienti per
4 Persone

Pronto in
1 h 30 min

Difficoltà
Facile

Procedimento passo passo

1.Le patate

Step 1 - Cuculli liguri

Spazzoliamo le patate, laviamole e lessiamole in una casseruola con acqua salata, inizialmente fredda, per circa 30 minuti dall’ebollizione, poi scoliamole e sbucciamole.

2.Schiacciamo le patate

Step 2 - Cuculli liguri

Passiamo le patate ancora calde allo schiacciapatate, e raccogliamole in una ciotola.

3.Impastiamo le patate

Step 3 - Cuculli liguri

Uniamo alle patate il burro a temperatura ambiente, e mescoliamo con un cucchiaio di legno fino a ottenere un composto omogeneo.

4.Profumiamo le patate

Step 4 - Cuculli liguri

Aggiungiamo al composto i pinoli tritati grossolanamente, un pizzico di maggiorana, sale e pepe amalgamando con un cucchiaio.

5.Le uova per la sofficità

Step 5 - Cuculli liguri

Incorporiamo i tuorli, uno alla volta, il parmigiano e continuiamo a mescolare con un cucchiaio. In un’altra ciotola sbattiamo leggermente gli albumi con una forchetta, montandoli un poco.

6.Friggi e mangia

Step 6 - Cuculli liguri

Su un tagliere formiamo delle palline regolari con il composto di patate, quindi passiamole prima negli albumi sbattuti e poi nel pangrattato. Friggiamo i cuculli in abbondante olio bollente, sgoccioliamoli con un mestolo forato ed eliminiamo l’unto in eccesso passandoli su carta da cucina. Serviamo i cuculli subito ben caldi.


Seguici su

Ti potrebbero interessare

Tortini ai legumi e yogurt
Sono sani e pensati con grande attenzione alle intolleranze alimentari
...continua »
Nidi di pasta brisée con maionese e asparagi
Sorprendenti uova croccanti dal soffice ripieno
...continua »
Tortino di spaghetti
Chi l’ha detto che vanno sempre serviti caldi?
...continua »
Insalata russa in veste estiva
Uno tra gli antipasti tipici della regione Piemonte
...continua »

Altre di Antonella Clerici

Rigatoni al forno con salsiccia e zafferano
Risponde perfettamente alla domanda: ma domenica che cuciniamo?
...continua »
Cassatine con canditi e salsa al caffè
Un dessert all'italiana, colorato e profumato di canditi e menta
...continua »
Polpettone in crosta di patate
Serviamolo freddo o tiepido, e sarà un vero asso nella manica
...continua »