Crostata paradiso al limone


Gustiamola con un freddo limoncello

Crostata paradiso al limone
0
(0)

Ricetta di Sal De Riso

La base del cake realizzata è una delle più tradizionali e antiche torte mai inventate in Italia. È un dolce con il lievito in polvere e differisce dagli altri impasti per via della quantità importante di burro. È una torta che va gustata chiacchierando con gli amici. Esaltiamone il sapore con un ottimo limoncello tradizionale! 

Porzioni
8

Pronto in
1 h 40 min

Difficoltà
Facile

Preparazione
1 ora

Cottura
40 min

Crostata paradiso al limone - Ingredienti

Burro
170 g - Per il cake paradiso al limone

Zucchero a velo semplice
170 g - Per il cake paradiso al limone

Sale fino
1 pizzico - Per il cake paradiso al limone

Tuorli
4 - Per il cake paradiso al limone

Uova intere
2 - Per il cake paradiso al limone

Limoncello
2 cucchiai - Per il cake paradiso al limone

Fecola di patate
70 g - Per il cake paradiso al limone

Farina 00
100 g - Per il cake paradiso al limone

Lievito in polvere per dolci
La punta di un cucchiaino - Per il cake paradiso al limone

Zucchero semolato
40 g - Per il cake paradiso al limone

Scorza di limone
1/2 - Per il cake paradiso al limone

Baccello di vaniglia
1 - Per il cake paradiso al limone

Crema al limone
400 g - Per comporre e decorare

Pasta frolla
1 panetto da 800 g - Per comporre e decorare

Zucchero a velo semplice
q.b. - Per comporre e decorare

Procedimento passo passo

1.Stendiamo la frolla

Step 1 - Crostata paradiso al limone

Poggiamo il mattarello sul panetto e iniziamo a dare i primi colpi per appiattirlo, stendendo ordinatamente la frolla. 

2.Diamogli una forma tonda

Step 2 - Crostata paradiso al limone

Iniziamo a trascinare il mattarello sulla sfoglia e stendiamola dandogli una forma tonda e più precisa possibile. 

3.Foderiamo con la frolla uno stampo

Step 3 - Crostata paradiso al limone

Foderiamo lo stampo con la frolla, pigiando lungo i bordi e facendola aderire bene sul fondo della tortiera.

4.Riempiamola con la crema

Step 4 - Crostata paradiso al limone

Prendiamo la crema pasticcera al limone e stendiamola sulla frolla, ordinatamente. Lasciamola 

5.Realizziamo il cake

Step 5 - Crostata paradiso al limone

Realizziamo il cake paradiso, quindi mettiamo tutti gli ingredienti pronti e pesati sul tavolo di lavoro.

6.Mescoliamo il burro con lo zucchero

Step 6 - Crostata paradiso al limone

Sistemiamo nel bicchiere della planetaria il burro morbido e lo zucchero a velo. Avviamo la macchina con l’attrezzo fruste. 

7.Lavoriamo i composti

Step 7 - Crostata paradiso al limone

Lavoriamo i composti a velocità media, quindi mentre la macchina sta lavorando uniamo il liquore limoncello. 

8.Aggiungiamo la scorza di limone

Step 8 - Crostata paradiso al limone

Mescoliamo per qualche minuto, mentre a parte prepariamo il limone, grattugiandone la scorza. Versiamola nell’impasto. 

9.Uniamo i semi di vaniglia

Step 9 - Crostata paradiso al limone

Ricaviamo anche dalla vaniglia i semini, quindi uniamo anche questi nell’amalgama in lavorazione.

10.Incorporiamo i tuorli

Step 10 - Crostata paradiso al limone

Incorporiamo adesso anche i tuorli, quindi lasciamo che la macchina continui a lavorare ancora per qualche minuto. 

11.Mettiamo il composto in una ciotola

Step 11 - Crostata paradiso al limone

Fermiamo la macchina e versiamo il contenuto del bicchiere in una ciotola grande che metteremo da parte. Puliamo il bicchiere e riposizioniamolo sulla macchina. 

12.Prepariamo una montata

Step 12 - Crostata paradiso al limone

Adesso realizziamo una montata versando le uova intere, leggermente sbattute tra loro, nel bicchiere della planetaria. 

13.Uniamo lo zucchero

Step 13 - Crostata paradiso al limone

Uniamo lo zucchero alle uova e montiamo alla massima potenza per 8 minuti, usando l’attrezzo fruste.

14.Uniamo....

Step 14 - Crostata paradiso al limone

Nel frattempo torniamo al composto del passo 11, quindi uniamo il sale, il lievito e la fecola setacciata.

15.Versiamo la montata nel composto

Step 15 - Crostata paradiso al limone

Fermiamo la planetaria e versiamo la montata di uova nel composto, quindi mescoliamo dal basso verso l’alto. 

16.Setacciamo la farina

Step 16 - Crostata paradiso al limone

Setacciamo anche la farina con il lievito, quindi misceliamo dal basso verso l’alto per non far perdere sofficità al composto. 

17.Versiamolo nella tortiera

Step 17 - Crostata paradiso al limone

Quando il composto è ben amalgamato, versiamolo tutto nella tortiera sulla crema del passo 4, aiutandoci con un sac à poche. 

18.Inforniamola

Step 18 - Crostata paradiso al limone

Inforniamo la torta a 170 gradi per 40 minuti, quindi sforniamo e facciamo raffreddare. Spolveriamo con zucchero a velo e serviamo porzionata. 


Seguici su

Ti potrebbero interessare

Migliaccio
Una delle più famose torte partenopee
...continua »
Panettone millefiori
Due dolci tradizionali di Natale riuniti in un'unica, maestosa creazione!
...continua »
Il “buondì” di Salvatore
Glassa e zucchero per una dolce prima colazione
...continua »

Altre di Sal De Riso

I bomboloni fritti
Viziamoci per davvero con questa delizia irresistibile
...continua »
Sole di Sicilia
Non è facilissima da realizzare, ma con un pizzico di abilità, serviremo una torta fatta ad arte
...continua »
Panettone ai frutti di bosco
La ricetta perfetta per il panettone fatto in casa
...continua »
Tiramisù pâte à bombe
Il metodo giusto per prepararlo ad arte
...continua »
Raviolini di fichi ripieni alla ricotta
Questa è una bellissima idea per gustare questo frutto che si presta a poche preparazioni
...continua »

Altre ricette con Limone

Limonata grigliata
Una salutare alternativa alle solite bevande da grigliata in giardino
...continua »
Tagliolini aromatici
Un piatto da bella figura: lesto, elegante, profumato e buonissimo
...continua »
Gelatina di fragole alla bonarda
Nella stagione delle fragole, ecco un dessert scenografico, ma poco impegnativo
...continua »
Sole di Sicilia
Non è facilissima da realizzare, ma con un pizzico di abilità, serviremo una torta fatta ad arte
...continua »
Millefoglie morbide con crema pasticcera e more
Facilissimi da preparare rispetto alla versione classica, sono sofficissimi e cremosi da mangiare!
...continua »