Crostata ai fichi


Dentro la frolla abbiamo messo i fichi freschi

Crostata ai fichi
0
(0)

Ricetta di Antonella Clerici

Se avete voglia di un dolce raffinato, questa speciale crostata è quello che fa al caso vostro. E' deliziosa, facile da preparare e potete gustarla sia nella variante fredda sia calda. Il fico è un frutto ottimo e il suo utilizzo è comune in moltissime cucine del mondo. Dolce e delicato, in questa ricetta ne gustiamo tutto il sapore in un friabile guscio di frolla dal ripieno morbido e a tratti croccante di mandorle.

Ingredienti per
6 Persone

Pronto in
1 h 10 min

Difficoltà
Facile

Preparazione
20 min

Cottura
50 min

Procedimento passo passo

1.Il guscio di frolla

Foderiamo con la pasta frolla una teglia per crostate precedentemente imburrata e infarinata. Pizzichiamo i bordi con una forchetta, per creare un
decoro, e bucherelliamo il fondo.

2.Cottura in bianco

Mettiamo sopra la frolla un foglio di carta da forno e posizioniamo sopra dei fagioli secchi, così in cottura non si gonfierà. Facciamo cuocere per 25 minuti a 180 gradi. Poi sforniamo e facciamo raffreddare.

3.Frutta e marsala

Nel frattempo, puliamo i fichi e tagliamoli a fettine non troppo sottili. Versiamo il vino in un pentolino e facciamo bollire, aggiungiamo i fichi e lasciamo sobbollire per 5 minuti. Togliamo dal fuoco, scoliamo i fichi e conserviamo il vino.

4.Crema al mascarpone

Mettiamo il mascarpone in una ciotola, ammorbidiamolo con la panna e lavoriamoli con le fruste elettriche per qualche minuto, in modo da creare un composto spumoso. Incorporiamo poi il tuorlo, lo zucchero a velo, un pizzico di cannella e continuiamo a lavorare questa crema. Aggiungiamo un cucchiaio di vino alla crema e mescoliamo ancora.

5.Farciamo la frolla

Prendiamo la pasta frolla ormai fredda, eliminiamo la carta e i fagioli e distribuiamo dentro la crema al mascarpone, livelliamo con il dorso di un cucchiaio bagnato e poi mettiamo la crostata, ben coperta dalla pellicola trasparente, in frigorifero fino al momento di servire.

6.Ultimi ritocchi

Aggiungiamo i fichi, decoriamo con le mandorle e serviamo. In alternativa, possiamo cuocere la crostata già completa in forno per 20 minuti a 180
gradi e servirla tiepida. È ottima in entrambi i modi!


Seguici su

Ti potrebbero interessare

Migliaccio
Una delle più famose torte partenopee
...continua »
Lingue di gatto
Si preparano in men che non si dica!
...continua »

Altre di Antonella Clerici

Rigatoni al forno con salsiccia e zafferano
Risponde perfettamente alla domanda: ma domenica che cuciniamo?
...continua »
Cassatine con canditi e salsa al caffè
Un dessert all'italiana, colorato e profumato di canditi e menta
...continua »
Polpettone in crosta di patate
Serviamolo freddo o tiepido, e sarà un vero asso nella manica
...continua »

Altre ricette con Fichi

Fichi ripieni con robiola e crudo
Una delizia da caramellare in forno con un ripieno vestito da una croccante crosticina
...continua »
Ciambella soffice ai fichi freschi
Ecco un dolce davvero goloso, che sarà sempre un successo assicurato!
...continua »