Castagnaccio al gratin di mele


Un classico speciale a base di farina di castagne adatto anche ai celiaci

Castagnaccio al gratin di mele
0
(0)

Ricetta di Anna Moroni

Un dolce genuino e dai sapori antichi adatto veramente a tutti, anche ai nostri amici celiaci. La farina utilizzata infatti, è esclusivamente quella di castagne. La particolarità di questa versione del castagnaccio, sono le fette di mela adagiate sulla composta di albicocche, spennellate di burro e zucchero di canna e poi lasciate in forno a gratinare per pochi minuti. Serviamo con crema di panna e cannella. E' proprio quello che ci vuole per concludere un pranzo dai sapori autunnali e avvolgenti.

Ingredienti per
8 Persone

Pronto in
1 ora

Difficoltà
Facile

Preparazione
25 min

Cottura
35 min

Procedimento passo passo

1.Prepariamo la base del dolce

Step 1 - Castagnaccio al gratin di mele

Misceliamo bene la farina di castagne in una ciotola capiente. Aggiungiamo lo zucchero, l’acqua, un po’ per volta, e mescoliamo bene con una frusta. Uniamo i 4 cucchiai di olio e un pizzico di sale.

2.Uniamo la frutta secca

Step 2 - Castagnaccio al gratin di mele

Continuiamo a mescolare e, una volta ottenuto un impasto abbastanza liquido, aggiungiamo l’uvetta e i pinoli. Versiamo l’impasto in una teglia bassa imburrata e inforniamo per 30 minuti a 180 gradi.

3.Ingredienti gustosi

Step 3 - Castagnaccio al gratin di mele

Togliamo il castagnaccio dal forno e spalmiamoci sopra la composta di albicocche. Tagliamo le mele a fettine sottili e sistemiamole sul dolce, per coprire bene tutta la superficie.

4.Ancora in forno

Step 4 - Castagnaccio al gratin di mele

Spennelliamo le mele con il burro precedentemente sciolto in un pentolino. Completiamo con una spolverata di zucchero di canna e inforniamo il castagnaccio per 5 minuti per farlo gratinare.

5.Servito con la crema

Step 5 - Castagnaccio al gratin di mele

Nel frattempo, scaldiamo la panna con un po’ di cannella. Versiamola in una salsiera. Decoriamo il castagnaccio con un ciuffetto di rosmarino e serviamolo con la cremina di panna e cannella.

Recensioni degli utenti


Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta!

Vota questa ricetta




1500 caratteri rimanenti

Seguici su

Ti potrebbero interessare

 Sfrappole
I dolcetti per la festa di Carnevale che non deludono mai!
...continua »
Il tronchetto di Natale
Beneaugurante e goloso, prepariamolo e decoriamolo a festa
...continua »
Lingue di gatto
Si preparano in men che non si dica!
...continua »

Altre di Anna Moroni

Alici rosse in tortiera
Le classiche profumate di origano e colorate con il pomodorino
...continua »
Penne, carciofi e cozze
Mangiare questa pasta sarà solo un vero piacere!
...continua »
Preparare il brodo di carne
Gli accorgimenti e i piccoli segreti della ricetta classica per fare in casa un ottimo brodo di carne
...continua »
Crostata alle prugne
Una ricetta sprint superveloce ideale per i bambini!
...continua »
Farfalle al salmone
Andavano di moda negli Anni 70 in versione con vodka
...continua »