Cappelletti bolognesi alla ricotta


Dalla cucina di casa nostra, ecco una delle più famose basi di pasta fresca ripiena

Cappelletti bolognesi alla ricotta
0
(0)

Ricetta di Alessandra Spisni

È una di quelle ricette che si preparano nei giorni buoni, quando siamo tutti a casa, oppure a Natale, a pranzo, nei giorni cosiddetti "buoni". E' un primo piatto che scalda l’atmosfera del pranzo con la famiglia, e che mette d’accordo tutti a tavola. I cappelletti sono uno dei grandi classici della cucina emiliano romagnola e il segreto per farli bene è la sfoglia, che deve essere sempre e indiscutibilmente tirata a mano, così da ottenere sempre un ottimo risultato. Di conseguenza, ogni cappelletto va chiuso a mano uno a uno e, se ben fatti, non devono aprirsi e sono davvero eccellenti.

Ingredienti per
4 Persone

Pronto in
2 ore

Difficoltà
Media

Preparazione
2 ore

Cottura
3 min

Cappelletti bolognesi alla ricotta - Ingredienti

Uova intere
3 per la sfoglia

Farina 00
300 grammi per la sfoglia

Ricotta vaccina
300 grammi per il ripieno

Uova intere
1 per il ripieno

Sale e pepe
q.b. per il ripieno

Parmigiano reggiano grattugiato
200 grammi per il ripieno

Noce moscata
q.b. per il ripieno

Procedimento passo passo

1.La sfoglia è tutto

Step 1 - Cappelletti bolognesi alla ricotta

Su un tavolo di lavoro versiamo la farina, poi al centro creiamo una fontana nella quale romperemo le 3 uova. Con una forchetta aiutiamoci a impastare bene, poi proseguiamo con le mani impastando energicamente per almeno 20 minuti. Lasciamo riposare l'impasto per 20 minuti, avvolto nella pellicola per alimenti. Poi, con un mattarello stendiamo l'impasto creando una sfoglia sottile  Lasciamo asciugare dunque la pasta aperta sul tavolo di lavoro.

2.La farcia del cappelletto

Step 2 - Cappelletti bolognesi alla ricotta

In una ciotola uniamo la ricotta con il parmigiano grattugiato e l’uovo, quindi regoliamo di sale e pepe e una grattugiata di noce moscata. Con una forchetta o un cucchiaio amalgamiamo bene il composto fino a renderlo omogeneo.

3.Dal quadrato al cappelletto

Step 3 - Cappelletti bolognesi alla ricotta

Dopo aver preparato la farcia, mettiamola in un sac à poche a rapprendere in frigo, quindi dedichiamoci di nuovo alla sfoglia tagliandola a quadretti di circa 3 cm l'uno aiutandoci con una rotella tagliapasta, con una rotella tagliapasta. Appena pronti i quadratini, farciamoli con la ricotta che abbiamo messo a riposare in frigo, spremendo su ogni quadrato una rosetta di farcia.

4.Il cappelletto prende forma

Step 4 - Cappelletti bolognesi alla ricotta

Quando avremo esaurito la farcia, iniziamo a chiudere ogni quadratino farcito, pizzicando due punte opposte del quadratino facendole congiungere, quindi premiamo bene per sigillarle tra loro, e avvolgiamo in tondo il cappelletto. Appena confezionati lasciamoli asciugare per qualche minuto prima di tuffarli nel brodo in bollizione e facciamoli cuocere finché saliranno a galla.


Seguici su

Ti potrebbero interessare

Cannelloni con crema di ricotta, spinaci
Cremosi rotoli conditi con ragù di verdure
...continua »
Tortelli con erba cipollina e brandy
Un primo semplice e veloce con un sapore che non si farà dimenticare
...continua »
Caramelle alla ricotta con salsa di mele
Una pasta dal delizioso condimento tutto da assaporare
...continua »
Cuoricini ai semi di papavero ripieni di rapa rossa
Una sfoglia classica per un ripieno moderno e romantico!
...continua »

Altre di Alessandra Spisni

Rose rosse ai 3 formaggi
Un piatto impegnativo, ma dal sicuro impatto estetico
...continua »
Pappardelle con coniglio al sugo
Da preparare in famiglia e per la famiglia
...continua »
Melanzane in carrozza
Sono ottime e croccanti se gustate calde, ma buonissime anche tiepide
...continua »
Ravioli di patate e mascarpone
Un'altra preparazione di base da condire con tutti i sughi che vogliamo
...continua »
Lasagne con melanzane, olive e pomodoro
Una ricetta appetitosa per chi ama il Mediterraneo
...continua »