Cannelloni farciti di baccalĂ  con crema di mais


Una deliziosa alternativa al solito ripieno

Cannelloni farciti di baccalĂ  con crema di mais
0
(0)

Ricetta di Andrea Ribaldone

I cannelloni ripieni di pesce sono davvero molto saporiti, una delizia che si sposa con una cena o un pranzo importante, diciamo il piatto forte del vostromenu a tema. Si realizzano facilmente con il baccalà, come nel nostro caso, oppure con avanzi di pesce, magari da preparazioni precedenti, e se non abbiamo voglia di stare molto ai fiornelli, si possono anche preparare tempo prima e mettere in frigo o nel freezer.

Ingredienti per
4 Persone

Pronto in
1 h 40 min

DifficoltĂ 
Media

Preparazione
40 min

Cottura
1 ora

Cannelloni farciti di baccalĂ  con crema di mais - Ingredienti

Procedimento passo passo

1.Prima il baccalĂ 

Priviamo il baccalà della pelle e rimuoviamo eventuali spine. Poi tagliamolo a pezzetti grossolani. Affettiamo finemente la cipolla e le patate. Mettiamo tutto in padella con l’olio e cuociamo per circa 40 minuti, bagnando con il vino. Trascorso il tempo, mettiamo il composto in una ciotola e lavoriamolo con una frusta, fino a ottenere una crema densa che verseremo sul pesce. 

2.Riempiamo i cannelloni con un sac Ă  poche

Versiamo il latte in un tegame e uniamo il mais. Cuociamo per qualche minuto e, quando arriva a bollore, frulliamo e passiamo al colino. Otterremo una crema dolce, morbida e gustosa, che somiglia a una polenta. Tagliamo le sfoglie di pasta a metà. Usando un sac à poche, farciamole con la crema di baccalà, poi arrotoliamole. Sistemiamo i cannelloni in una teglia rivestita con carta forno e inforniamoli per dieci minuti a 180 gradi.
 

3.Secchiamo le olive e poi portiamo in tavola

Disponiamo le olive in una teglia rivestita di carta forno e inforniamole per 30-40 minuti a 160 gradi, per farle seccare. Poi, frulliamole aggiungendo un filo d’olio. Mettiamo la crema di mais sul fondo del piatto da portata, adagiamo sopra i cannelloni e completiamo con la salsina di olive. Guarniamo con foglie di prezzemolo e serviamo.

Recensioni degli utenti


Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta!

Vota questa ricetta




1500 caratteri rimanenti

Seguici su

Ti potrebbero interessare

Maltagliati con vongole veraci e fiori di zucca
Ancora piĂą prelibata grazie alla pasta fresca che assorbe il doppio del condimento
...continua »
Risotto alla pescatora
L'unico segreto è la freschezza degli ingredienti
...continua »
Pasta con le sarde alla siciliana
Ogni famiglia palermitana modifica la ricetta con il proprio “tocco” segreto
...continua »

Altre di Andrea Ribaldone

Carbonade
Dalla Valle D'Aosta con ispirazione belga
...continua »
Coscia di cappone con pera al vino
Cerchiamo di impiattarla in maniera coreografica, per darle un valore aggiunto
...continua »
Ossobuco alla milanese con risotto
Una carne ricca di sapore dal contorno particolare
...continua »

Altre ricette con BaccalĂ 

Gnocchi di patate al sugo di baccalĂ 
Alternativa interessante al solito condimento
...continua »
Cubetti aromatici di baccalĂ 
Il secondo scenografico che non ti aspetti
...continua »
Bocconcini al profumo di mare
Le polpettine croccanti da mangiare in un sol boccone
...continua »
BaccalĂ  con i peperoni cruschi
Il retrogusto amarognolo che sorprende!
...continua »
Altre ricette con Mais

Piadina grigliata con mix di verdure, cipolle e mais
Un antipasto fresco e gustoso per un pranzo veloce
...continua »
Uovo in camicia gratinato al forno
Si realizza con pochi passaggi, ma diventa perfetto solo con la pratica!
...continua »
Scodelle di pane con tonno
Finezze da esperti da fare con il Bimby
...continua »
Altre ricette con Mais

Saint honoré salata alla robiola
Sembra un dolce, in realtĂ  sono tramezzini farciti e montati a torta
...continua »
Pizzette di patate
Originalissime e ottime saranno una vera sorpresa
...continua »
Insalata di farfalle con verdure, asparagi e bufala affumicata
Per il pranzo di Ferragosto, ecco un primo a effetto
...continua »
Pop corn caramellato
Così possiamo renderli ancora più dolci!
...continua »
Cupcake ai popcorn
Un dolce sorprendente, da... sgranocchiare!
...continua »