Braciole siciliane alla brace


La carne così cucinata, verrà fuori gustosa, morbida e ricca di sapore

Braciole siciliane alla brace
0
(0)

Ricetta di Anna Moroni

Una prelibatezza della tradizione regionale. Si può proporre anche per una cena in piedi. Possiamo aromatizzare ulteriormente il ripieno con l’aggiunta di peperoncino, aglio, pinoli e passolina. Inoltre, possiamo sostituire le fettine di carne con quelle di pesce spada, che devono essere piuttosto sottili e senza pelle. Anche in questo caso otterremo ottimi involtini, particolarmente indicati per un pranzo o una cena all’aperto. Per dare un tocco di sapore e colore in più, alterniamo gli involtini a fettine di pomodoro. Certo, gli spiedini andrebbero cotti alla griglia, ma anche una piastra o una padella antiaderente della nostra cucina andranno più che bene.

Ingredienti per
4 Persone

Pronto in
35 min

Difficoltà
Difficile

Preparazione
25 min

Cottura
8 min

Braciole siciliane alla brace - Ingredienti

Prezzemolo
q.b. (tritato finissimo)

Vitellone
400 grammi a fette sottilissime

Parmigiano
50 grammi grattugiato e q.b. per farcire le braciole

Procedimento passo passo

1.Prepariamoci prima

Step 1 - Braciole siciliane alla brace

Prima di iniziare a fare le braciole, mettiamo gli stecchini, o spiedini di legno che ci serviranno per chiudere l'involtino, a bagno in una bacinella con acqua. Cerchiamo di scegliere bastoncini della lunghezza di 4-5 centimetri circa l'uno. Poi, grattugiamo il parmigiano mentre conserviamone un tocco intero che faremo a pezzetti dopo per farcire la braciola. 

2.La panure profumata

Prepariamo adesso una panure, cioè in questo caso un insieme di pane grattugiato e altri ingredienti solitamente dal profumo mediterraneo, che ci servirà per l’impanatura e per il ripieno della braciola. Quindi, in una ciotola mescoliamo il pangrattato e il formaggio grattugiato nella misura di 2/3 di pangrattato e 1/3 di formaggio parmigiano. Poi profumiamo questa miscela con prezzemolo e origano.

3.Adesso pensiamo alla carne

Scegliamo le fettine di vitellone tra quelle che all'incirca sono 6-7 centimetri di larghezza per una quindicina di lunghezza, poi ungiamole leggermente con un po’ d’olio extravergine d’oliva, e passiamone solo da un lato nel pangrattato aromatizzato che abbiamoappena preparato. 

4.Farciamo le braciole

Sistemiamo la fettina panata su un tagliere e farciamola dal lato senza panure, quindi mettiamoci sopra un cucchiaino abbondante di pangrattato aromatizzato e un pezzetto di parmigiano fatto a bastoncino. Quindi avvolgiamo la carne su se stessa e arrotoliamola, assicurandoci che la farcitura non fuoriesca. Ripetiamo la stessa operazione con tutte le fettine fino a esaurire il ripieno. 

5.Stecchiamo la carne e via sul barbecue

Togliamo dall’acqua i bastoncini di legno, quindi usiamone ciascuno per infilzare e sigillare ogni braciola. Mettiamo gli spiedini così ottenuti sul barbecue caldo, che abbiamo con cura preparato prima, quindi cuociamo la carne rigirandola quando necessario verificando che la carne cuocia bene da tutti lati. Un tempo preciso di cottura non esiste, ma se le fettine sono sottili, basteranno 4 minuti per parte. Appena pronti, serviamoli ben caldi. 


Seguici su

Ti potrebbero interessare

L'arista di maiale alle mele
L'idea giusta per godere di sapori insoliti durante le feste
...continua »
Manzo in crosta di pasta brisèe
Un timballo elegante da realizzare con le mele
...continua »
Carpaccio al tartufo
Le nostre papille in festa!
...continua »
Zucchine ripiene con fagiolini e mortadella Bologna
Un asso nella manica da preparare anche in anticipo
...continua »

Altre di Anna Moroni

Preparare il brodo di carne
Gli accorgimenti e i piccoli segreti della ricetta classica per fare in casa un ottimo brodo di carne
...continua »
Pancake montati
Americani per eccellenza, spopolano da sempre anche sulle nostre tavole
...continua »
Crostata alle prugne
Una ricetta sprint superveloce ideale per i bambini!
...continua »
La salsa besciamella
Questa è la versione classica e realizzabile in pochi minuti
...continua »
La besciamella
Una salsa madre in cucina. È assolutamente fondamentale saperla preparare!
...continua »