Balanzoni con salsiccia e mascarpone


Sono tortelloni della tradizione bolognese che si rifanno alla maschera del dottor Balanzone

Balanzoni con salsiccia e mascarpone
0
(0)

Ricetta di Alessandra Spisni

Il mascarpone che abbiamo usato in questa ricetta, è un prodotto della provincia di Lodi, il suo nome deriva da Mascherpa, una cascina della bassa Lombardia. È una crema molto soffice, dal colore bianco tendente al giallo. Ha un sapore molto delicato, con sentori di panna che il burro, aspetto, questo, che lo rende ideale per la realizzazione di dolci oppure di pietanze salate. Volendo, si può preparare facilmente in casa. Basta scaldare la crema di latte a circa 90 gradi, aggiungere aceto o succo di limone e lasciarlo riposare in frigorifero su un setaccio. Va riposto esclusivamente in frigo, a una temperatura non superiore ai 6 gradi. Deperisce in un paio di giorni, soprattutto quello fresco. Noi, ovviamente, possiamo usare qualsiasi mascarpone abbiamo a disposizione.

Ingredienti per
4 Persone

Pronto in
4 h 10 min

Difficoltà
Difficile

Balanzoni con salsiccia e mascarpone - Ingredienti

Farina 00
300 grammi per i balanzoni

Uova intere
2 medie per i balanzoni

Noce moscata
Una grattatina per i balanzoni

Ricotta vaccina
250 grammi per il ripieno

Burro
30 grammi per il ripieno

Basilico
qualche foglia fresca o un pizzico di basilico secco per il ripieno

Mortadella
75 grammi per il ripieno

Parmigiano reggiano grattugiato
50 grammi per il ripieno

Uova intere
1 per il ripieno

Sale e pepe
q.b. per il ripieno

Noce moscata
q.b. per il ripieno

Burro
Una noce

Salsiccia fresca di maiale
200 grammi sbriciolata

Vino bianco
Mezzo bicchiere di bianco secco

Acqua naturale
Un bicchiere

Mascarpone
100 grammi

Spinaci
25 grammi cotti e strizzati per il ripeno

Spinaci
30 grammi lessati e strizzati per i balanzoni

Procedimento passo passo

1.Prepariamo la pasta

Step 1 - Balanzoni con salsiccia e mascarpone

Prepara la sfoglia utilizzando gli ingredienti per i balanzoni

2.Tiriamo la sfoglia

Step 2 - Balanzoni con salsiccia e mascarpone

In un padellino, sciogli il burro e mettici ad insaporire gli spinaci con il sale, la noce moscata, tutto a fuoco basso e sempre mescolando per 3 minuti. Togli dal fuoco e trita finemente. In una terrina, unisci la ricotta agli spinaci saltati in padella, la mortadella, il Parmigiano. Aggiungi il basilico fresco tritato oppure poco basilico secco, l’uovo e un pizzico di noce moscata. Tira la sfoglia con spessore.

3.La farcia

Step 3 - Balanzoni con salsiccia e mascarpone

Prendi un quadratino di pasta e, con un cucchiaio, mettici sopra abbondante ripieno. Lavora la farcia quando ancora è fredda, appena tirata
fuori dal frigorifero.

4.Prepariamo il balanzone

Step 4 - Balanzoni con salsiccia e mascarpone

Richiudi a triangolo la sfoglia e premi sui due lati per saldare bene i lembi, o rischiamo che si aprano in cottura. Il nostro balanzone, alla fine, dovrà risultare molto ben panciuto e grosso.

5.Afferriamo le estremità

Step 5 - Balanzoni con salsiccia e mascarpone

A questo punto, afferra le due estremità. Tirale un pochino, per fare in modo che si possano andare a ricongiungere a forma di anello.

6.Arrotoliamo i balanzoni

Step 6 - Balanzoni con salsiccia e mascarpone

Avvolgi il balanzone intorno all’indice e al medio, arrotolando la base verso l’alto. Premi per chiuderli. Butta i balanzoni per qualche istante in
acqua bollente salata. Scolali e mettili da parte.

7.La salsa

Step 7 - Balanzoni con salsiccia e mascarpone

Intanto che l’acqua raggiunge il bollore, prepara la salsa iniziando col mettere in una padella o in un tegame il burro.

8.Un tuffo nella salsiccia e nel mascarpone

Step 8 - Balanzoni con salsiccia e mascarpone

Cuoci i balanzoni e, appena saranno ben gonfi, tuffali in padella con la salsa di salsiccia e mascarpone. Spegni la fiamma e mescola senza rompere la pasta.

9.Serviamo ben caldi

Step 9 - Balanzoni con salsiccia e mascarpone

Appena sciolto e prima che prenda colore aggiungiamo la salsiccia. Tieniamo ben mescolato in modo da formare dei ciccioli piccoli. Appena avrà completamente cambiato colore, sfuma con il vino. Appena sarà evaporato l’alcool, bagna con l’acqua e lascia restringere il liquido almeno a metà. Aggiungi infine il mascarpone e mescolare bene. Servili caldissimi, tenendoli belli morbidi, quel tanto che serve, perché si possa mangiare anche
l’ultimo, senza che risulti troppo asciutto.


Seguici su

Ti potrebbero interessare

Cannelloni con crema di ricotta, spinaci
Cremosi rotoli conditi con ragù di verdure
...continua »
Caramelle alla ricotta con salsa di mele
Una pasta dal delizioso condimento tutto da assaporare
...continua »
Mezzelune con rucola e crema di parmigiano
Una pasta con un ripieno deciso, ammorbidita dal condimento a base di formaggio
...continua »
Tortelli di patate e salsiccia
I nostri ospiti saranno rapiti da questi piccoli scrigni di bontà!
...continua »

Altre di Alessandra Spisni

Pasta fresca in brodo con polpettine di pollo
Una minestra di "sorpresine" con fave e patate
...continua »
Rose rosse ai 3 formaggi
Un piatto impegnativo, ma dal sicuro impatto estetico
...continua »
Melanzane in carrozza
Sono ottime e croccanti se gustate calde, ma buonissime anche tiepide
...continua »
Pappardelle con coniglio al sugo
Da preparare in famiglia e per la famiglia
...continua »
Ravioli di patate e mascarpone
Un'altra preparazione di base da condire con tutti i sughi che vogliamo
...continua »

Altre ricette con Mascarpone

Sedanini salsiccia e mascarpone
Gustosissimi e ghiotti, sono adatti a chi ama il gusto pieno della tavola
...continua »
Gnocchetti rossi con indivia belga
Al sapore di pomodoro con un intrigante condimento al mascarpone
...continua »
Caramelle verdi con ragù di mortadella
Una pasta ripiena con una farcitura davero goduriosa
...continua »
Gnocchi di ricotta e noci con salsa di formaggi
Un piatto con un'autentica prelibatezza da assaporare
...continua »
Fazzoletti verdi al mascarpone
La bella stagione arriva in tavola, con profumi e colori speciali
...continua »