Alici fritti farciti


Un secondo di pesce davvero eccezionale!

Alici fritti farciti
0
(0)

Ricetta di Mauro Improta

Per un fritto croccante e asciutto, la semola è l’ideale Possiamo usare anche la farina di mais per chi magari segue una dieta povera di glutine.
Le alici sono disponibili tutto l'anno, ma scegliamo quelle con carne compatta e soda, e brillati. Gli occhi devono essere vivi, lucidi e sporgenti, con loro pupilla nera e non arrossata. E' bene cucinarle freschissime appena comprate, poiché tendono a deperire piuttosto in fretta.

Ingredienti per
4 Persone

Pronto in
50 min

Difficoltà
Media

Preparazione
45 min

Cottura
5 min

Alici fritti farciti - Ingredienti

Procedimento

Superlative!

Puliamo le alici, eliminandola testa e le interiora. Delicatamente sciacquiamole sotto il getto dell'acqua corrente, quindi un dito apriamole con molta attenzione e solleviamo la spina centrale. Operiamo con la massima cura affinché il filetto rimanga intero senza separarsi. Laviamo con cura le alici sotto acqua corrente e cerchiamo di eliminare tutte le impurità residue.  Adagiamo le alici pulite in una ciotola rivestita con carta assorbente. Su un tagliere, con un coltello ben affilato, facciamo un trito sottilissimo di finocchietto fresco e timo limone. Uniamo poca ricotta e pecorino stagionato, in quantità sufficiente da formare un composto spalmabile. Aggiustiamo eventualmente di sale, tenendo conto della sapidità del formaggio. Disponiamo su un piano di lavoro metà delle alici, con il dorso rivolto verso il basso. Farciamo  con il condimento e copriamo con le restanti alici, a panino, con la pelle rivolta verso l’alto. Schiacciamo bene in modo da farle aderire perfettamente, poi prepariamo tre piatti: uno con
la farina, uno con l’uovo sbattuto e l'altro con la semola. Passiamo le alici ripiene, da entrambi i lati, prima nella farina, poi nell’uovo e, infine, nella semola. Mettiamo su fuoco medio una padella, versiamoci abbondante olio di arachide e portiamolo a 180 gradi. Se non disponiamo dell’apposito
termometro da cucina, verifichiamo la temperatura facendo la classica prova del pane. Immergiamo nell’olio un pezzetto di mollica di un centimetro circa, cioè se la temperatura è giusta, il pane impiegherà circa 20 secondi a dorarsi. Friggiamo le alici farcite, poche per volta, per evitare che la temperatura dell’olio si abbassi, e serviamole immediatamente, ben calde.


Seguici su

Ti potrebbero interessare

Pomodori ripieni di tonno
Un tocco di colore per rendere la tavola allegra
...continua »
Polpette di calamari
Deliziose e tenerissime, diventano anche un assaggio per un buffet in piedi
...continua »
Coregone ripieno e polenta
Un pesce accompagnato alla tipica polenta della provincia di Brescia
...continua »
Sandwich di alici con pomodori e melanzane
Tutto il sapore del Mediterraneo in un unico piatto
...continua »
Tagliata di tonno in crosta di pepe
Un ottimo pasto a base di pesce... in breve tempo
...continua »

Altre di Mauro Improta

Rotolini di maccarello con spinacini e zucchine
Semplicità è la parola chiave di questa portata
...continua »
Lasagna marinara
Il primo eccellente per fare un figurone a tavola
...continua »
Insalata di mare da gran gourmet
Uno dei migliori modi per mangiare pesce, ma in maniera fresca e veloce
...continua »
Sandwich di spigola
Una vera specialità di mare fatta a strati anche con il pane
...continua »

Altre ricette con Alici

Bucatini con alici alla vernaccia
Questo tipo di pasta ha la giusta consistenza per esaltare i sapori
...continua »
Spaghetti puntarelle e alici
Un piatto di pasta, fatto secondo tradizione...
...continua »