Rucolacerchio

Gli antichi romani le attribuivano proprietà afrodisiache, credenza popolare rimasta radicata fino al Rinascimento. Oggi è molto usata in cucina per le sue capacità aromatiche, più accentuate se utilizzata cruda. Molto delicata, di solito si usa  per insaporire le insalate e piatti poco elaborati. Durante l’acquisto, osserviamo la freschezza delle foglie, tenere e di un bel verde intenso. Attenzione anche alle loro dimensioni, perché sono da preferire quelle piccole. Generalmente, le grandi sono più amare. Va lavata poco e velocemente. Non teniamola in frigo oltre due giorni, altrimenti perderà piccantezza. È ricca di vitamina C e sali minerali. A quanto pare, stimola l’appetito e favorisce la digestione. Impiegata per la preparazione di tisane, insieme alla menta, è un calmante e tonificante.
Tutti gli ingredienti della categoria Verdure a foglia verde


Ricette con Addensanti

Panna cotta al limone con lingue di gatto al cocco
Un classico rivisto in chiave elegante e golosa
...continua »
Lasagne alla parmigiana di melanzane
Un piatto che gioca anche d'anticipo: prepariamole, cuociamole le conserviamole per il giorno dopo
...continua »
Tiramisù con panettone
Un gustoso riciclo del dolce natalizio avanzato, da fare con il Bimby
...continua »
Crostata mandorlata all’uva
La frolla farcita con crema frangipane
...continua »
Torta tipo Fiesta al cioccolato
Imita la famosa merendina, ma in versione maxi
...continua »
Seguici su