È molto digeribile e ha diverse proprietà benefiche, tanto che andrebbe consumata spesso, bollita come contorno, cotta nei brodi vegetali o di carne, oppure cruda, tagliata sottile nelle insalate. Viste le dimensioni importanti (può sfiorare anche i 10 chili!), generalmente la troviamo in vendita già tagliata a fette. Scegliamo quelle con la polpa matura e la superficie ben idratata. Conserviamo la zucca in frigo e consumiamo al massimo nel giro di tre giorni, dato che tende a inacidire velocemente. È ricchissima di betacarotene, sostanza efficace nella prevenzione dell’invecchiamento, inoltre, le
fibre in essa contenute stimolano il lavoro dell’intestino. Ha un buon contenuto di vitamina C e di minerali (calcio, fosforo e potassio) e anche i suoi semi sono ricchi di vitamina E e di minerali.
Tutti gli ingredienti della categoria Patate, verdure e ortaggi


Zuppa di funghi, patate e coda di rospo
Particolare e golosa, l'abbiamo preparata con la coda di rospo
...continua »
Pici con alici, finocchietto e pinoli
Un classico che diventa un grande piatto!
...continua »
Crocchette di merluzzo ai pistacchi e barbabietola
Un fritto croccante, “alleggerito” da una gustosa e colorata purea
...continua »
Scampi fritti e al forno con verdure
Idea veloce e saporita per un brunch
...continua »
Seguici su