Tubero ricavato da una pianta erbacea originaria del Nordamerica. La polpa è carnosa e bianca, di sapore delicato, vagamente simile al carciofo, di cui è un buon sostituto. I migliori sono quelli allungati, lisci e gialli. Si possono mangiare crudi a fettine, o cotti, dopo averli pelati, in insalate o minestroni.
Tutti gli ingredienti della categoria Patate, verdure e ortaggi



Carbone dolce della Befana
E' possibile realizzarlo di qualsiasi colore
...continua »
Macaron al cioccolato e lamponi
Piccoli scrigni di bontà ed eleganza
...continua »
Pannocchiata
Una spiga di mais capolavoro di buon auspicio
...continua »
Una bimba sull'altalena
Gioiosa e sorridente proprio come una bambina nel giorno della sua festa
...continua »
Desiderio di zucca
Ha l'aspetto del crème caramel...
...continua »
Seguici su