Con una gamma cromatica che va dal giallo al verde, quelli freschi sono protetti da baccelli verdi. In commercio se ne trovano diverse varietà. Alcune da sgranare, altre totalmente commestibili (le taccole). L’importante è che il baccello sia integro, sodo e di un colore brillante. Quelli freschi (reperibili ad aprile) si possono riporre in frigo per un paio di giorni al massimo, ma solo se protetti dalla loro guaina naturale, perché a contatto con l’aria si disidraterebbero. Possiamo anche surgelarli, dopo averli sbollentati e asciugati. Come tutti i legumi, anche i piselli contengono proteine e minerali quali fosforo, potassio, sodio, magnesio e ferro. Sono i meno calorici. Sono una buona fonte di fibre, che regolano l’attività intestinale.
Tutti gli ingredienti della categoria Patate, verdure e ortaggi


Strudel salato con crauti e prosciutto di Praga
È perfetto per un antipasto semplice ma originale
...continua »
Pakora
Direttamente dall'India, uno stuzzichino facile con il Bimby
...continua »
Verdure al vapore con vinaigrette
Con il Bimby sono buone, leggere e salutari
...continua »
Seguici su