Il cavolfiore fa parte della famiglia delle crocifere, così come i broccoli, i cavoli e icavoletti di Bruxelles. In natura è presente in due varianti: bianco e verde. Della pianta in cucina viene utilizzato solo il fiore, privato delle foglie esterne e del torsolo. Il cavolfiore si conserva in frigorifero nell’apposito scomparto delle verdure, tenendolo avvolto, se necessario, in un sacchetto di plastica. Il cavolfiore fresco si riconosce facilmente dalla presenza delle foglie verdi che fanno da contorno e dal suo colore, se bianco possiamo essere sicuri della sua freschezza. Questo ortaggio è ricco di potassio e vitamina C, discrete anche le quantità di fosforo e calcio.
Tutti gli ingredienti della categoria Patate, verdure e ortaggi


Ricette con Acqua

Torta di amaretto morbido con pere sciroppate
Dolce sfarzoso dal ripieno delicatissimo al mascarpone
...continua »
Crostata di tortellini deliziosa
Una leccornia davvero esagerata!
...continua »
Panna cotta al limone con lingue di gatto al cocco
Un classico rivisto in chiave elegante e golosa
...continua »
Focaccia farcita con melanzane e speck
Come realizzare capolavori di pizzeria utilizzando ortaggi
...continua »
Seguici su