Esistono centinaia di varietà di castagne, che però possiamo dividere in due categorie principali. Le vere e proprie castagne, non molto grosse, schiacciate su un lato e bombate dall’atro. La buccia è resistente, di colore marrone scuro e la pellicola interna aderisce alla polpa dolce e dal sapore spiccato. I marroni, invece, sono più grossi, hanno forma tondeggiante e buccia più chiara. La polpa si stacca facilmente dalla pellicola che li ricopre e il loro gusto è dolce e delicato. Tra le varietà più pregiate, ricordiamo la castagna dell’Amiata Igp, la castagna di Vallerano Dop, il Marrone del Mugello Igp, il Marrone di San Zeno Dop e anche la farina di castagne della Lunigiana Dop.

Veggie burger
La versione tutta salute del famoso panino ma fatto al Bimby
...continua »
Involtini di tofu e pistacchi
Eleganti bocconcini alla soia davvero alla moda
...continua »
Gnocchi ai formaggi light
Può consumarli anche chi è attento alla linea
...continua »
Shabu shabu
E' molto divertente da mangiare in compagnia!
...continua »
Seguici su