La cagliata si ottiene durante la produzione di formaggi, aggiungendo il caglio al latte riscaldato. Il caglio permette alle particelle di caseina sospese nel liquido di coagulare e precipitare sul fondo, formando così una massa pastosa detta appunto cagliata. La cagliatura del latte può avvenire molto velocemente – intorno ai 10 minuti – oppure anche dopo alcune ore, il tutto dipende dalle dosi di caglio aggiunte, della temperatura a cui è stato portato il latte e dalle caratteristiche dello stesso.

Ricette con Spezie e semi

Zuppa di pollo con carote, timo e zenzero
Ottima e colorata, adatta per le serate fredde
...continua »
Torta di amaretto morbido con pere sciroppate
Dolce sfarzoso dal ripieno delicatissimo al mascarpone
...continua »
Zuppa di pane golosa
Una gustosa ciotola calda che mette tutti d’accordo
...continua »
Strudel salato con crauti e prosciutto di Praga
È perfetto per un antipasto semplice ma originale
...continua »
Ravioli dolci con arancia e gianduia
Da mangiare con una spolverata di zucchero vanigliato
...continua »
Seguici su