Farina di castagne cerchio

Una volta il castagno era detto dai nostri contadini l’albero del pane. Perché? Perché con tanta farina di castagne, mescolata a un po’ di farina di grano, ci si faceva davvero il pane. Farlo lievitareera dura, ma in mancanza di meglio… Oggi con questa farina, prodotta attraverso la molitura della castagne essiccate, si possono fare ottimi dolci (uno per tutti il castagnaccio) ma anche buonissima pasta. Se mescolate farina di castagne e di grano, in proporzione di due terzi un terzo, otterrete tagliatelle buonissime, magari da condire con un sugo di porcini!

Ricette con Condimenti

Ravioli al vitello e scarola
Il primo piatto che profuma di verde, burro e formaggio
...continua »
Zuppa di cipolle con crostone al pecorino
Ottimo piatto caldo che fa parte del "comfort food" da consumare quando fa freddo
...continua »
Zuppa di pane golosa
Una gustosa ciotola calda che mette tutti d’accordo
...continua »
Zuppa di pollo con carote, timo e zenzero
Ottima e colorata, adatta per le serate fredde
...continua »
Zuppa di funghi, patate e coda di rospo
Particolare e golosa, l'abbiamo preparata con la coda di rospo
...continua »
Seguici su