Largamente usata nella nostra cucina, è una pianta erbacea di cui si consuma il bulbo. Ne esistono di vari tipi, che cambiano per forma, colore e provenienza. Sono ricche di sali minerali e hanno proprietà diuretiche. I suoi benefici erano apprezzati fin dall’antichità: si consumavano fin dall’età del Bronzo e pare che secoli dopo, in Egitto, se ne cibassero anche gli schiavi che costruivano le piramidi. Gli antichi romani usavano strofinarla sul corpo per tonificare i muscoli. Nel Medio Evo le cipolle venivano usate come merce di scambio e per curare il mal di testa.

Ricette con Frutta candita

Torta di amaretto morbido con pere sciroppate
Dolce sfarzoso dal ripieno delicatissimo al mascarpone
...continua »
Ciambella intrecciata al burro e cannella
Sofficissima e farcita con zenzero e albicocche candite
...continua »
Torta rovesciata all'ananas
La versione deliziosa fatta al Bimby
...continua »
Sfinci siciliani
Soffici sfere dolci, da preparare con il Bimby
...continua »
Seguici su